Positano

Grazie al clima mite ed alla bellezza del paesaggio, Positano è stato un luogo di villeggiatura sin dall’epoca dell’Impero Romano, come attestano il rinvenimento di una villa e ulteriori rinvenimenti risalenti al 2004.

Tipiche le tantissime scalinate che dall’alto del paese giungono in basso, alla spiaggia. Le spiagge principali sono la Spiaggia Grande e quella di Fornillo, entrambe raggiungibili a piedi; le altre sono La Porta, Arienzo e San Pietro Laurito, tutte raggiungibili principalmente via mare.

Tutto l’anno, la città è sempre piena di gente, ma se avete intenzione di visitare Positano, sarebbe meglio per programmare il vostro viaggio durante la stagione primaverile. Il clima è molto mite, di tipo subtropicale; gli inverni sono assai tiepidi con temperature minime che non scendono quasi mai al di sotto dei 6 gradi, mentre le estati sono lunghe, calde ed assolate ma spesso rinfrescate dalla brezza marina.

23 Gennaio 2020
Articoli Correlati
Itinerari

Ravello

Adagiata su uno sperone roccioso, a 365 metri d’altezza, Ravello è situata proprio al centro della Costiera Amalfitana e …

Scopri di più
Itinerari

Pompei

L’antica città di Pompei è il sito archeologico più visitato al mondo grazie ai resti ben conservati della città sepolta …

Scopri di più
Seguici su Instagram